Lei, GERMANIA, 2012

2012
by Barbara Stummer
Elle Loves Couture

L'alta moda è la disciplina suprema della moda - e Cathleen Naundorf è la sua fotografa di corte. L'artista ha messo in scena abiti di grandi dimensioni per sette anni

Cathleen Naundorf è una collezionista. Raccoglie impressioni di luoghi e accessori, volti espressivi e abili abiti di alta moda e lei tiene tutto questo nella sua testa. Fino a quando le singole parti si uniscono per formare un'immagine. Gli abiti di Elie Saab con la splendida sala di ricevimento Napoleone Bonapartes a Château Malmaison o due abiti Chanel con il Grand Palais parigino (vedi sopra). "Cammino per Parigi, dove sono stato 1997 vivere, vedi posizioni, che mi ispira, scoprire abiti in spettacoli di alta moda, fammi schizzi, sviluppare storyboard, cerca il modello giusto. Può richiedere un anno intero, per mettere tutto insieme. " Quando finalmente arriva il momento, queste fotografie sono tipiche di Naundorf - fiaba, nostalgico e glamour - costruito proprio come scene di film di Fellini.

Lo puoi vedere nelle foto, con quanta cura sono stati progettati. L'artista impiega molto tempo per il suo lavoro. Molto più di quanto non sia comune nella fotografia di moda oggi. Soulless, foto ritoccate senza problemi sono un orrore per lei. Invece di lavorare digitalmente in modo "contemporaneo", Pertanto, preferisce utilizzare una fotocamera analogica di grande formato, che combina con materiale polaroid che non è più disponibile. Un metodo, ciò non consente errori: "Devo avere lo scenario esattamente nella mia testa, prima di fare una foto. Nulla può essere cambiato in seguito. Ma le Polaroid hanno questo meraviglioso fascino dell'imperfetto. " E questo poetico affresco, questo dà l'impressione, come se fossero caduti fuori dal tempo.

In questo stile molto personale, Cathleen Naundorf ha messo in scena il suo argomento preferito per sette anni: Haute Couture. A 150 Ha sparatorie, principalmente in scenari spettacolari, fotografato le vesti più belle delle grandi case di moda da Dior a Valentino. Un mega progetto, all'inizio non è stato facile da implementare. Nessun designer consegna i suoi capolavori alla leggera. Per anni, Cathleen Naundorf ha costruito relazioni e fiducia. Oggi è amica di molti designer, entra e esce dalle case di moda a scopo di ricerca e viene utilizzato nelle produzioni dei propri capelli- e truccatori. Il primo, che le ha permesso di iniziare, guerra Jean Paul Gaultier. "L'ho appena chiamato e ho chiesto un appuntamento, che ho ottenuto incredibilmente. Le mie foto gli sono piaciute così tanto, che ha aperto il suo studio per me. " Con la stessa combinazione di passione e talento, ha fotografato il famoso fotografo Horst P alla fine degli anni '80. Horst si convinse di se stesso. È diventato il suo mentore e ha ispirato Naundorf, che lavora come fotografo di viaggio, per la moda. Quanto è stato bello questo riorientamento, mostra una mostra con le sue opere (21. 6. per 4. 8. alla Galleria Bernheimer di Monaco) - e il libro illustrato ”Haute Couture. Le Polaroid di Cathleen Naundorf "im Prestel-Verlag.

STUMMER BARBARA