Billionaire Magazine, USA

2016
by Loader Wilkinson
Cathleen Naundorf Haute Couture Photography Exhibition

Mentre il mondo dell'alta moda si prepara per due mesi di passerella, diamo uno sguardo alla prima mostra del famoso fotografo di moda Cathleen Naundorf, presentato a New York questo mese alla Edwynn Houk Gallery.

I decani della moda globale si stanno preparando per il vortice biennale delle settimane della moda a Parigi, New York, Milano e Londra nei mesi di gennaio e febbraio.

In concomitanza con l'imminente fest couture, la prima mostra del famoso artista Cathleen Naundorf è in fase di apertura alla Galleria Edwynn Houk di New York. A partire dal 14 Gennaio a 27 febbraio 2016, la galleria mostrerà opere di diverse serie dell'artista tra cui “Un rêve de mode” e “L'Arca di Noè”.

Naundorf attinge da una serie di influenze, tra cui un tutoraggio con il fotografo Horst P Horst, così come il suo background in pittura, fotogiornalismo di viaggio, e fotografia di moda.

Le sue fotografie sono ricche, romantico ed etereo. She works primarily in large-format Polaroid film and embraces the saturated colour and textures of the medium, usando il proprio processo di sviluppo.

Naundorf ha sviluppato un vivo interesse per la bellezza e l'artigianato fatto a mano dell'esotico durante il suo tempo fotografando le culture native della Mongolia, La Siberia e l'Amazzonia all'inizio della sua carriera. Come si vede negli intricati disegni di alta moda di case di moda come Dior, Elie Saab, Philip Treacy e Valentino, e persino la videocamera analogica di grande formato dell'artista, Le fotografie di Naundorf fanno continuamente riferimento a oggetti antichi e fatti a mano.

Naundorf è nato a Weissenfels, Germania, nel 1968. Ispirato dalla sua amicizia con Horst P Horst, Naundorf si interessò presto alla fotografia di moda. Nel 1997 ha iniziato a fotografare nel backstage delle sfilate di Parigi per Condé Nast, e dentro 2000 ha iniziato a lavorare con il suo marchio Polaroid e le fotocamere di grande formato. A partire dal 2005 al 2011, Naundorf ha intrapreso l'epica serie “Un rêve de mode” per il quale l'artista ha ottenuto un accesso senza precedenti ai couturier’ archivi di case di moda come Chanel, Dior, Gaultier, Valentino, Saab, Lacroix e Philip Treacy. Nel 2012 Prestel ha pubblicato la serie nella monografia in edizione limitata “Haute Couture: The Polaroids of Cathleen Naundorf”.

Dal 2011, Naundorf ha lavorato privatamente con Valentino Garavani su progetti, Compreso “Una storia italiana” e la documentazione fotografica della collaborazione di Garavani con il New York City Ballet. She lives and works in London and Paris.