1815 Magazine, USA

2019
da Cathleen Naundorf
Auf Wiedersehen. Una lettera a Karl Lagerfeld di Cathleen Naundorf

 

Karl, Ricordo che me l'hai detto, che hai trovato per caso la sedia mancante di Coco Chanel durante un'asta a Monaco e l'hai acquistata per riportarla nel suo appartamento di Rue Cambon.

A Coco Chanel non piaceva essere fotografata, sentirsi a proprio agio, Horst decise di fotografarla sulla sua sedia nel suo studio nel 1937. Amava così tanto le foto che ordinò molte stampe per ogni seduta.

Nel 2008 Ho fotografato la stessa sedia e un modello in stile Coco Chanel per rendere omaggio al mio mentore che mi ha fatto conoscere te e la Casa di Chanel.

Torre Eiffel, centro commerciale, spiaggia, o aeroporto… è successo tutto sotto il tetto del Grand Palais. Karl, pensi sempre in grande e internazionale.

Questo monumento iconico di Parigi, situato agli Champs Elysee e costruito per l'Exposition Universelle 1900, è un simbolo di trasparenza e modernità.

Nel 2010 Ho fotografato la tua collezione primaverile di alta moda… uno dei più belli. classy, elegante, e ispirato agli anni '20… Molto Coco Chanel. Ho avuto il Grand Palais da solo per le riprese ed era solo il paradiso.

Immagina la mia sorpresa, quando CHANEL mi disse che l'intera collezione era andata a Cannes per il festival del cinema e che mi restavano solo tre abiti che avrei potuto… Che importa… Ho fatto una serie di tre abiti al Grand Palais e il risultato è stato sorprendente.

Chi non conosce la scala a specchio di rue Cambon? È stato fotografato migliaia di volte. CHANEL mi disse in seguito che non era mai stato fotografato in quel modo, dove potevi vedere la struttura metallica.

Sapevo che ammiravi l'espressionismo tedesco come me… I film di Murnau. Il gabinetto del dott. Caligari e Nosferatu. Il tuo inverno 2007 / 2008 La collezione Haute Couture è stata perfetta per ricreare l'umore potente di questo movimento.